Path of Exile Requisiti: vedi cosa ti serve per giocare e suggerimenti!

    0
    40

    Path of Exile è un RPG d’azione libero in stile Diablo con sette classi di personaggi giocabili e molte meccaniche di gioco profonde. Quindi, pensando a questo, oggi separiamo alcuni consigli per coloro che intendono iniziare a giocare. Inoltre, separiamo anche i requisiti per giocare a Path of Exile.

    Guarda anche i requisiti e i consigli di Sea of Thieves!

    Questa guida spiegherà i sistemi di base e offrirà molti consigli utili per iniziare il tuo viaggio in Path of Exile.

    Requisiti minimi per Path of Exile

    • OS: Windows 7 SP1 / Windows 8;
    • Processore: Con 2. 6 GHz o superiore;
    • Memoria: 4 GB di RAM;
    • Scheda grafica: Geforce GTX 650 Ti o Radeon HD 7850;
    • DirectX: Versione 11;
    • Rete: Connessione Internet a banda larga;
    • Memoria: 20 GB di spazio libero.

    Requisiti consigliati

    • OS: Windows 7 SP1 / Windows 10;
    • Processore: Quad-core 3. 2 GHz o superiore;
    • Memoria: 8 GB di RAM;
    • Scheda grafica: Geforce GTX 1050 Ti o Radeon RX560;
    • DirectX: Versione 11;
    • Rete: Connessione Internet a banda larga;
    • Memoria: 20 GB di spazio libero (SSD consigliato).

    Consigli per andare avanti nel gioco

    Trova il personaggio iniziale giusto per te

    Path of Exile ha sette personaggi giocabili, anche se solo sei sono inizialmente sbloccabili. Il settimo, Scion, può essere sbloccato in modo permanente salvandolo da una gabbia nell’area Scettro dell’Alto Dio dell’Atto 3.

    • Duellante: Combatte con attacchi in mischia e può anche evocare un servitore AI per combattere al suo fianco;
    • Templare: Spara proiettili, comprese tre palle di fulmini in una volta e un attacco a catena di fulmini;
    • Witch: una maga con grande intelligenza;
    • Ranger: usa un arco ed è estremamente abile, ma può anche brandire delle spade. Nonostante sia un «cannone di vetro», il ranger è una delle classi preferite dalla maggior parte dei giocatori;
    • Marauder: un combattente da mischia con una forza incredibile;
    • Shadow: un combattente abile e intelligente. Così, usa armi a corto raggio e trappole durante la battaglia;
    • Scion: può svilupparsi in qualsiasi personaggio grazie al sistema di abilità di Path of Exile. Pertanto, questo lo rende un personaggio avanzato e deve essere sbloccato più avanti nel gioco.

    Scegliere il tuo primo personaggio è importante, ma non così importante come in altri giochi in stile Diablo. Come tale, Path of Exile offre un numero piuttosto alto di slot per i personaggi, quindi puoi giocare e passare da una classe all’altra se lo desideri. Inoltre, la natura limitata nel tempo delle leghe (di cui parleremo più avanti) e la probabilità che tu crei involontariamente un personaggio difettoso la prima volta che giochi significa che probabilmente creerai nuovi personaggi in pochissimo tempo.

    Segui la costruzione del personaggio, ma non preoccuparti se vai per la tua strada

    Molti giocatori preferiscono creare il proprio personaggio unico la prima volta che giocano, sperimentando diverse abilità passive. Ma se lo fai, tieni presente che il «rispetto» completo del personaggio non è un’opzione in Path of Exile. In questo modo, guadagnerai un numero limitato di punti rispetto attraverso una progressione naturale. Ma non è sufficiente per trasformare rapidamente una build che è un’opzione valida.

    Pertanto, il mio consiglio è di seguire una build ben considerata creata da giocatori esperti. Questo concentrerà la crescita del tuo personaggio e ti assicurerà di avere un personaggio valido alla fine del gioco quando arriverà il momento. Quindi, ecco alcune rapide raccomandazioni di costruzione per i principianti (attuali al momento del lancio):

    • Duelist: Sweep or Die di Chayman;
    • Templar: Totem della cascata glaciale di Weallgotissues;
    • Witch: la strega dell’arco di Whaitiri;
    • Ranger: la guida approfondita di NeverSink su tornado e arciere;
    • Marauder: Double Strike Tank Guide di ShihanPiotr;
    • Shadow: Say_Ten’s Melee Shadow;
    • Scion: Dark Pact Self-Cast Ascendant di Zarasi.

    Ma se voglio fare la mia build?

    Se stai creando la tua build, assicurati di «capire» queste caratteristiche dell’albero delle abilità passive:

    • Aree di partenza: Il tuo personaggio inizia con punti in una certa area, ma puoi anche sentirti libero di lavorare sui «nodi» di altre classi;
    • Percorsi: Gran parte delle abilità tre consiste in percorsi che offrono un bonus di +10 a una delle tre statistiche principali.  Quindi cerca di ottenere le statistiche di cui hai bisogno mentre lavori su altre caratteristiche dell’albero;
    • Cluster: Questi sono gruppi di ‘nodi’ con temi simili, di solito con un’icona al loro centro. Come tali, i «grappoli» sono di varie dimensioni e di solito hanno un’abilità dorata che è particolarmente potente e desiderabile;
    • Punti chiave: Questi sono i «nodi» unici che cambiano l’equilibrio delle meccaniche di gioco per il tuo personaggio. Ognuno ha un buff incredibile, ma anche una penalità significativa da considerare.

    Unisciti alla lega che meglio si adatta alle tue esigenze

    Le leghe sono variazioni del mondo di gioco che influenzano il modo in cui il gioco si svolge. Ci sono diversi tipi di leghe, anche se non tutte sono sempre disponibili. Pertanto, vedi sotto per i tipi di campionato:

    • Standard: Il gioco base senza alcuna modifica. Nonostante il nome, la lega standard non è la più popolata;
    • Hardcore: Standard e altre varianti della lega possono essere giocate anche in Hardcore. Pertanto, questo sfida i giocatori a completare il gioco senza morire. Se muori, il tuo personaggio sarà retrocesso alla lega standard.  Nota che le leghe hardcore sono meno popolate delle leghe non hardcore e quindi rendono più difficile il raggruppamento e lo scambio con altri giocatori.
    • Sfide: Queste offrono ricompense speciali per il completamento delle sfide specifiche della lega, con varie sfide disponibili da perseguire. Sono generalmente disponibili per tre mesi, dopodiché tutti i personaggi creati per la lega di sfida saranno spostati nella lega standard.
    • Solo Self Found: Queste varianti di lega bloccano il gioco ad un singolo giocatore, evitando tutte le negoziazioni e i raggruppamenti. Naturalmente questo aumenta la sfida.

    Anche se l’impostazione predefinita sembra la modalità predefinita, non lo è. In questo modo, i giocatori di Path of Exile si concentrano generalmente sul campionato di sfida. Pertanto, dovresti considerare l’importanza della difficoltà, delle caratteristiche multigiocatore e dell’economia (scambio di oggetti e così via) quando scegli una lega.

    Impara il sistema delle gemme e sfrutta le gemme di supporto

    Per ottenere nuove abilità in Path of Exile, hai generalmente bisogno di equipaggiare le gemme nei tuoi slot di equipaggiamento. Qualsiasi classe può utilizzare qualsiasi abilità, ma le gemme hanno requisiti di livello e di statistica. Inoltre, vale la pena notare che le gemme possono essere equipaggiate solo in slot dello stesso colore.

    Ci sono quindi due tipi di gemme:

    • Gemme di abilità: aggiungono un attacco, un incantesimo, un proiettile o una trappola/mina;
    • Gemme di supporto: queste gemme modificano le abilità di supporto quando sono equipaggiate in una «presa» collegata (una che ha una linea disegnata verso un’altra presa). La gemma di supporto deve essere compatibile con la gemma nel socket collegato per avere effetto. Per esempio, una gemma di supporto che colpisce i proiettili non farà nulla a una gemma di attacco in mischia collegata. Quindi assicurati che le gemme collegate siano compatibili!

    Inoltre, le gemme equipaggiate salgono di livello man mano che guadagni XP, ricevendo il dieci per cento dell’XP di base ottenuto uccidendo i mostri. Il tuo personaggio subisce una penalità di XP quando rivisita aree di livello inferiore, ma questa penalità non si applica alle gemme. Così, puoi livellare le gemme velocemente rigiocando aree che sono qualche livello sotto il tuo livello attuale.

    Non prendere ogni pezzo di bottino che trovi

    Ogni oggetto di bottino che acquisisci occupa una quantità variabile di spazio nella tua borsa. Per trasportare il più possibile in una volta sola, devi spostare gli oggetti e comprimerli negli spazi assegnati. Anche così, la tua borsa si riempirà velocemente se prendi tutti gli oggetti che riesci a trovare.

    Il trucco, quindi, è quello di ignorare gli oggetti che il tuo personaggio non può usare o che sono di basso valore. Inoltre, ricorda che la rarità degli oggetti è indicata dai colori:

    • Bianco: Normale;
    • Blu: Magico;
    • Giallo: Raro;
    • Arancione: Unico.

    Puoi praticamente ignorare gli oggetti bianchi, a meno che tu non stia per tornare in città e abbia molto spazio per loro. In generale, gli oggetti più rari vale la pena raccoglierli e venderli, anche se devi tenerli per un po’. E naturalmente, qualsiasi oggetto che sembra migliore del tuo equipaggiamento attuale vale la pena prenderlo – anche se dovrai abbandonare temporaneamente qualcosa mentre lo equipaggi.

    Non trascurare la rigenerazione di vita e mana

    Per impostazione predefinita, i personaggi non rigenerano la vita, ma rigenerano una piccola quantità di mana ogni secondo. In questo modo, puoi ricaricare manualmente la vita e il mana usando il tipo di vaso appropriato. La fiala si ricarica automaticamente quando visiti una città o un nascondiglio. Inoltre, sono anche «a pagamento» per l’uccisione dei nemici.  Quindi equipaggiare bottiglie migliori aumenta la quantità di salute o mana recuperata e può avere anche altri effetti.

    Tuttavia, sarà difficile fare affidamento solo sulle fiaschette per la vita e il mana. L’equipaggiamento e le abilità passive possono aumentare le statistiche di rigenerazione o anche rubare vita e mana dai colpi e dalle uccisioni.  Considerare le proprietà di ripristino della vita e del mana dell’equipaggiamento è importante per mantenere alta la tua riserva di salute e di mana. Come minimo, vuoi avere una certa rigenerazione della vita in modo da poter recuperare la salute tra le battaglie.

    Inizia a giocare

    Questi consigli dovrebbero aiutarti a tornare a casa e a vendicarti di coloro che ti hanno esiliato. Un altro consiglio da considerare: se stai giocando da solo, di solito puoi invitare un amico o un giocatore della città ad aiutarti.

    Path of Exile è uno dei migliori RPG d’azione in stile Diablo. Inoltre, non «romperà la banca», dato che è possibile giocare gratuitamente su Xbox One e Steam. Le microtransazioni sono anche eccezionalmente eque, quindi non devi comprare nulla per avere successo. Ma se vuoi sostenere gli sviluppatori, ci sono diverse microtransazioni opzionali – compresi i pacchetti premium in edizione limitata.

    Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!