PS4 Slim vs PS4 Pro: capire la differenza delle console!

0
60

Sony ha rilasciato due nuove console PS4 nel 2016. La PS4 Pro rappresenta un’unità più robusta e potente che offre migliori prestazioni, capace di giocare in 4K e HDR. D’altra parte, l’altra «nuova» console è diventata nota come PS4 Slim, che offre le stesse funzionalità del modello di lancio in un formato più elegante. Quindi con questo in mente, oggi abbiamo fatto un confronto (vs) tra la PS4 Pro e la PS4 Slim.

Guarda il confronto tra Xbox Series X e Xbox Series S!

I vantaggi della PS4 Pro

Il processore grafico (GPU) nella PS4 Pro – che è la parte che genera la grafica 3D nei giochi – è solo il doppio più potente della PS4. Inoltre, Sony ha anche aggiornato il processore, che gestisce cose come la fisica e l’intelligenza artificiale nei giochi.

Sony sostiene che la nuova PS4 Pro può funzionare a 4,2 teraflop, rispetto agli 1,84 teraflop della PS4 originale – i teraflop sono una semplice misura delle prestazioni dei computer, un po’ come i cavalli delle auto.

Inoltre, anche se la PS4 Pro ha la stessa quantità di memoria della PS4 originale – 8GB GDDR5 – funziona ad una velocità superiore per migliorare le prestazioni. Infine, la PS4 Pro ha anche 1GB di memoria extra per le applicazioni non di gioco come Netflix. Questo significa che non sprecheranno spazio che i giochi possono utilizzare e significa che puoi passare da un’app all’altra più velocemente.

PS4 Slim vs PS4 Pro – Specifiche

PS4 Slim vs PS4 Pro – Confronto grafico

Tutto dipende dal gioco. Gli sviluppatori possono usare la potenza extra per qualsiasi cosa vogliano, entro certi limiti. Come tale, la maggior parte aumenterà la risoluzione – il numero di pixel che compongono l’immagine – dei loro giochi in modo che appaiano più nitidi sulle TV 4K, ma non è tutto.

Inoltre, gli sviluppatori possono anche utilizzare la più potente GPU di PS4 Pro per migliorare la qualità delle texture e degli effetti di luce, ottenendo una grafica più realistica e prestazioni più fluide con meno rallentamenti. L’unico requisito di Sony è che i giochi funzionino bene su PS4 Pro come su PS4, e viceversa.

Ma fai attenzione quando guardi i video di YouTube che confrontano i due. A meno che tu non stia guardando video in 4K su una TV 4K, è davvero difficile notare la differenza. Tuttavia, la differenza più evidente è di solito l’illuminazione. Inoltre, un altro vantaggio è che le texture sono migliori e più «complesse»

La PS4 Pro non è solo per rendere le cose più nitide. Più potenza permette agli sviluppatori di renderizzare più oggetti in gioco, il che aiuta a creare mondi più interessanti e pieni di dettagli di cui godere.

Ma ho sentito che la PS4 Pro non eseguirà giochi in 4K nativi…

Beh, questo è tecnicamente vero. Alcuni giochi gireranno in risoluzione nativa 4K Ultra HD – che è di 3.840 per 2.160 linee di pixel, a proposito – ma i giochi più esigenti non lo faranno.

Perché? Perché è molto difficile rendere fluidi i giochi ad una risoluzione così alta, anche con la potenza aggiuntiva della PS4 Pro. Dopo tutto, un PC da gioco che può eseguire giochi in 4K costerebbe diverse volte di più della PS4 Pro.

Invece, molti giochi gireranno a una risoluzione vicina al 4K – spesso, ma non sempre, 3.200 per 1.800 linee – e poi saranno upscalati a 4K. Inoltre, Sony ha impiegato una tecnica intelligente che migliora questo processo, tanto che è molto difficile dire la differenza tra le loro immagini migliorate e il 4K nativo. C’è una differenza, ma è difficile da individuare.

E questa pratica non è nuova. Molti giochi girano già sotto i 1080p sulle console esistenti e sono migliorati per questo. Naturalmente più ti avvicini al 4K, migliore è l’upscaling, quindi Xbox One S non può eguagliare una PS4 Pro con lo stesso gioco.

Cos’è l’HDR e che differenza fa?

HDR, abbreviazione di High Dynamic Range, serve a rendere film, TV e giochi più luminosi, più colorati e più vicini alla vita reale.

Per anni, i televisori sono stati ostacolati da standard vecchi di decenni progettati per le TV CRT e gli schermi cinematografici. Quindi l’HDR stabilisce un nuovo standard che permette ai televisori di sfruttare tutto il loro potenziale. In pratica, questo significa una maggiore luminosità di picco e colori più brillanti e vibranti, con il risultato di un’immagine più realistica e coinvolgente.

Di nuovo, è difficile apprezzarlo se non possiedi già una TV HDR, ma questo esempio da The Last of Us: Remastered (immagine sopra) dà una buona idea della differenza.

Hai bisogno di una TV 4K HDR per usare PS4 Pro?

No, ma ti consigliamo di prenderne uno. Alcuni giochi usano un metodo chiamato Supersampling per migliorare la grafica per i giocatori su TV 1080p, ma non tutti i giochi lo fanno. Al momento, non credo che valga la pena aggiornare la tua PS4 esistente se non possiedi una TV 4K.

Inoltre, l’aggiornamento PS4 4.50 introdurrà anche una nuova funzione conosciuta come «Modalità Boost» che può aumentare drasticamente le prestazioni di alcuni giochi. Non porterà a 4K, ma fornirà un notevole miglioramento del frame rate fino al 40%. Infine, coloro che non hanno una TV 4K hanno motivo di investire nella PS4 Pro.

La PS4 Pro è migliore per PlayStation VR?

Non definitivamente. In questo modo, i giochi non saranno più fluidi in VR sulla PS4 Pro rispetto alla PS4. E mentre alcuni aggiungono aggiornamenti visivi, non ci sono abbastanza esempi per giustificare la spesa extra. Tuttavia, la differenza potrebbe diventare più significativa in futuro.

Quanto è più grande PS4 Pro rispetto a PS4?

Molto, che vale la pena considerare se lo spazio è un problema, anche se la PS4 Pro è ancora più piccola dell’enorme Xbox One originale.Confronto delle dimensioni di PS4 Pro vs PS4 Slim:

  • Nuova PS4 Slim: 26.5 x 28.8 x 3.9 cm;
  • PS4 originale: 27.5 x 30.5 x 5.3 cm;
  • PS4 Pro: 29.5 x 32.7 x 5.5 cm.

Quindi la PS4 Pro è circa tre pollici più larga, quattro pollici più «profonda» e quasi due pollici più alta. Non sembra molto scritto, ma la PS4 Pro è in realtà il 78% più grande in volume rispetto al modello PS4 Slim. Inoltre, è il 20% più grande della console di lancio.

PS4 Pro vs PS4 – Giochi

Non esiste un gioco «PS4 Pro Exclusive». I giochi devono essere migliorati per la PS4 Pro, ma Sony non permette a nessun gioco di girare solo sulla PS4 Pro. Inoltre, tutti i giochi per PS4 devono supportare una modalità PS4 Pro con grafica e prestazioni migliorate, ma alcuni giochi lo fanno meglio di altri.

Horizon Zero Dawn: questa è la prima esclusiva PS4 progettata appositamente per PS4 Pro. Ha un aspetto impressionante, quindi è un must-have per qualsiasi possessore di PS4 Pro;

Resident Evil 7: un grande gioco che beneficia davvero dell’HDR, aggiungendo alla sensazione già spaventosa in tutto il gioco;

Rise of the Tomb Raider: uno dei migliori esempi di aggiornamenti per PS4 Pro. Anche se non supporta l’HDR, i miglioramenti visivi in «4K» e 1080p rendono il gioco un piacere visivo;

The Last Guardian: supporta le modalità 4K e 1080p ad alte prestazioni su PS4 Pro e HDR. Inoltre, l’HDR funziona anche su PS4 normale;

The Last of Us Remastered: probabilmente il miglior gioco HDR nella linea PS4 Pro, supporta il 4K nativo a 60fps e sembra fantastico;

Hitman: nessun supporto HDR, ma le prestazioni e le texture sono state migliorate su PS4 Pro;

Battlefield 1: uno dei migliori aggiornamenti per PS4 Pro. In questo modo, c’è più dettaglio del terreno e avrai ancora un vantaggio in termini di prestazioni nei giochi multiplayer impegnati;

Watch Dogs 2: sembra fantastico nelle versioni 4K e 1080p grazie all’anti-aliasing migliorato;

The Witcher 3: Wild Hunt: CD Projekt Red ha recentemente aggiornato il suo epico RPG per supportare completamente l’HDR e l’upscaling 4K e, come previsto, sembra piuttosto impressionante.

La PS4 Pro riproduce dischi Blu-ray 4K?

Purtroppo no. Mentre la Xbox One S supporta i Blu-ray Ultra HD, la PS4 Pro non lo fa e non lo farà in futuro. Tuttavia, supporta i contenuti 4K HDR di aziende come Netflix.

PS4 Pro vs PS4 Slim: Conclusione

Non fare l’upgrade se possiedi una PS4 e una TV 1080p: finché non decidi di passare ad una TV 4K, non vedo il motivo di spendere di più per comprare una PS4 Pro. In questo modo il costo supera i benefici. Vale la pena fare l’upgrade se stai comprando una nuova TV 4K, ma se non puoi permetterti entrambi, compra prima la TV. 

Considera seriamente l’aggiornamento se possiedi già una TV 4K: non posso consigliarti completamente di comprare una PS4 Pro, ma ci sono molte ragioni convincenti per farlo. I giochi hanno un aspetto fantastico su una TV 4K su una PS4 Pro. Ripensaci se vuoi ma non hai ancora un lettore Ultra HD Blu-ray, o se hai un televisore 4K economico che non ha il supporto HDR.

Compra una PS4 Pro se non possiedi già una PS4: sempre che tu possa permettertela, ovviamente. Anche se non hai una TV 4K, una PS4 Pro ti darà giochi più veloci e più belli ed è «a prova di futuro» nel caso in cui aggiornerai la tua TV in futuro. E se non puoi permetterti una PS4 Pro, la PS4 Slim giocherà tutti gli stessi giochi e sarà ancora una grande console.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova nell’angolo in alto a destra della pagina!