Qual è il miglior notebook? Guarda il meglio del 2020!

0
10

Se stai cercando un nuovo Notebook, sei arrivato nel posto giusto. Così, oggi parleremo dei migliori notebook del 2020. Inoltre, abbiamo anche separato «il miglior» notebook per funzione. Quando si tratta di scegliere il miglior notebook in assoluto per il 2020, c’è stato un chiaro vincitore: il Dell XPS 13.

Incontra anche il Nexdock 2!

Con prestazioni fantastiche, un display dall’aspetto moderno, una tastiera e un touchpad ben costruiti e una grande durata della batteria, il Dell XPS 13 si comporta bene in tutti gli aspetti importanti di un notebook.

Ma se stai cercando il miglior Chromebook, notebook da gioco o 2-in-1, abbiamo scelto anche questi.

Miglior notebook in assoluto: Dell XPS 13

Perché dovresti comprarlo: È portatile, veloce, attraente e ha un prezzo ragionevole. Inoltre, l’XPS 13 è il miglior notebook che puoi comprare e la versione di quest’anno alza il «bar» ancora una volta.

Per chi è: tutti tranne i giocatori.

Le ragioni: nessun notebook negli ultimi anni è stato più influente dell’XPS 13. Così è iniziata la «corsa alle cornici più sottili» nel 2015, che ora si è estesa a tutti i gadget che hanno un display.

Nella sua ultima iterazione, Dell si è spinta ancora oltre. Così l’XPS 13 del 2020 ha reso lo schermo più grande utilizzando un rapporto di aspetto 16:10, riducendo al contempo la cornice inferiore. Il risultato è uno schermo più grande senza la necessità di un notebook più grande.

Miglior notebook per studenti: MacBook Air

Perché dovresti comprarlo: Questo è per gli studenti che vogliono qualcosa di brillante da portare a scuola. Come tale, MacBook Air è il notebook definitivo da portare al college.

Per chi è: studenti e fan di Apple.

Motivi per cui: Con il recente annuncio che Apple sta passando al proprio «silicio» basato su ARM nei futuri Mac, dovresti fare attenzione quando acquisti un nuovo MacBook oggi. Come tale, le voci suggeriscono che un nuovo MacBook Air o MacBook Pro potrebbe essere il primo a ricevere l’importante aggiornamento al silicio di Apple nel corso dell’anno. Tuttavia, l’attuale MacBook Air è una scelta solida se hai davvero bisogno di un nuovo notebook Mac oggi.

Non è il notebook più potente del mondo, ma compensa le prestazioni grezze con un grande display, una qualità costruttiva di classe mondiale e un set di altoparlanti sorprendentemente buono. Anche la tastiera è un’esperienza piacevole, ora che Apple ha abbandonato la problematica tastiera a farfalla. Infine, vale la pena ricordare che se stai facendo qualsiasi tipo di creazione di contenuti, è consigliabile scegliere il MacBook Pro.

Il miglior notebook economico: Lenovo Yoga C640

Perché dovresti comprarlo: buone prestazioni per pochi soldi e una serie completa di caratteristiche hardware.

Per chi è: chi vuole un notebook Windows per fare tutto senza spendere troppo.

Le ragioni della scelta: spendere meno di 1000 dollari (il prezzo in Brasile può arrivare a più di 4000 dollari) in un notebook è pericoloso. Dico questo non perché non ci siano buone opzioni, ma perché dovrai cercare molto per trovare i «gioielli». Come tale, lo Yoga C640 è il più luminoso di tutti. Offre un bellissimo display 1080p, una grande tastiera e touchpad e una fantastica durata della batteria. Inoltre, per un notebook con il suo prezzo, è difficile chiedere di più.

L’Intel Core i3 dual-core di decima generazione non è il processore più veloce, anche se esegue bene i compiti di calcolo di base. Se la tua routine quotidiana non consiste in altro che Chrome, Slack, YouTube e Spotify, qui troverai molte prestazioni.

Miglior Chromebook: Google Pixelbook Go

Perché dovresti comprarlo: vuoi un Chromebook economico ma ben costruito. Inoltre, se ti trovi bene con le limitazioni di un Chromebook, il Pixelbook Go è il migliore che puoi comprare.

Per chi è: studenti, persone che hanno bisogno solo di funzionalità di base, chiunque voglia un notebook economico da utilizzare come secondo PC.

Motivi per cui: I Chromebook sono meglio conosciuti come alternative economiche ai PC Windows, e ci sono molte buone opzioni. Tuttavia, il Pixelbook Go è un caso serio per un Chromebook con un po’ più di eleganza. È ben progettato, costruito rigidamente e una gioia da usare.

Grazie al peso ultraleggero e alla fantastica durata della batteria, è una grande opzione per studenti e persone che lavorano viaggiando.

Il miglior notebook 2-in-1: Microsoft Surface Pro 7

Perché dovresti comprarlo: Vuoi un ottimo notebook e un buon tablet. Come tale, il Surface Pro 7 è un 2-in-1 rimovibile che combina prestazioni stellari con un telaio flessibile di alta qualità.

Per chi è: Chiunque abbia bisogno di versatilità oltre alla performance.

I motivi: la linea Surface Pro ha conquistato seguaci dedicati nel corso degli anni con la sua grande tastiera staccabile e le prestazioni complete di Windows 10. In questo modo, è l’esperienza familiare a cui sei abituato, con l’interesse aggiunto della capacità 2-in-1, la compatibilità con la Surface Pen e una modalità tablet. Inoltre, è un dispositivo estremamente ben costruito, completo di un bellissimo display ad alta risoluzione e un supporto solido come una roccia.

L’ultimo modello, il Surface Pro 7, non apporta alcun cambiamento sostanziale alla formula, ma offre alcuni importanti aggiornamenti. Quindi ora hai una porta USB-C invece di una mini-DisplayPort, oltre a migliorare le prestazioni con i processori Intel di decima generazione Ice Lake. Questo significa prestazioni più veloci e una migliore grafica integrata.

Miglior notebook aziendale: HP Elite Dragonfly

Perché dovresti comprarlo: Questo è un notebook aziendale diverso da qualsiasi altro. Inoltre, con il suo aspetto impressionante e il suo piccolo ingombro, Elite Dragonfly è il compagno di viaggio ideale.

Per chi è: professionisti del business che vogliono un notebook che non li metta in imbarazzo.

Le ragioni della scelta: i notebook aziendali hanno un certo stigma che li circonda. Si presume generalmente che debbano essere goffi, brutti e pieni di bloatware.

Quindi l’Elite Dragonfly ha tutto ciò di cui il tuo dipartimento IT ha bisogno (e che ti piacerà), senza essere un notebook estremamente bello e moderno. Il Dragonfly ideale è qualcuno che porta il suo lavoro con sé, sia sui voli lunghi che sui treni. Ed è qui che il Dragonfly prende davvero vita come un notebook altamente portatile che può davvero entrare nella tua borsa.

Il miglior notebook da gioco: Razer Blade 15

Perché dovresti comprarlo: Offre una fantastica esperienza di gioco in movimento. Inoltre, con uno schermo a 300 Hz e un bellissimo design, il Razer Blade è il miglior notebook da gioco che i soldi possano comprare.

Per chi è: persone che vogliono un grande notebook che possa anche giocare.

I motivi: Dall’esterno, potresti anche non sapere che il Razer Blade è un notebook da gioco. Come tale, è leggero e sottile come un MacBook Pro, con cornici sottili, una tastiera e un touchpad di prima classe, così come uno schermo da 15 pollici luminoso e vivido. Anche se non fosse un notebook da gioco, il Razer Blade sarebbe probabilmente ancora un concorrente per uno dei migliori notebook da 15 pollici. Il fatto che possa giocare a frame rate rispettabili lo rende un po’ un miracolo.

Ora con la nuova grafica RTX Super, che raggiunge la RTX 2080 Super e un display con una frequenza di aggiornamento di 300 Hz, Razer Blade è una macchina da gioco micidiale. In questo modo, il Razer Blade ha gestito praticamente tutto ciò che gli è stato gettato addosso – a patto che tu stia lontano dal 4K, ovviamente. Razer ha riprogettato il suo sistema termico per assicurare che, nonostante un po’ di «throttling», il Blade possa giocare a quasi tutti i giochi con le impostazioni massime.

Il miglior notebook per l’editing video: Dell XPS 17

Perché dovresti comprarlo: vuoi un PC portatile che possa eseguire i tuoi progetti di editing video.

Per chi è: editor video che vogliono componenti potenti e uno schermo grande e bello.

I motivi: Quando monti un video, vuoi molto spazio per visualizzare i risultati e l’interfaccia della tua applicazione preferita. Ma se stai usando un notebook invece di un PC desktop, vuoi essere in grado di modificare in movimento. È qui che entrano in gioco i notebook più grandi – sono potenti e, grazie all’attuale movimento thin-frame, altamente portatili.

Il più grande e potente del gruppo è il Dell XPS 17. Nonostante abbia uno schermo da 17 pollici, la dimensione complessiva del notebook non è molto più grande della media dei notebook da 15 pollici. Questo grazie alle minuscole cornici, ovviamente. Inoltre, ha ancora quattro potenti porte Thunderbolt 3 e uno slot per schede SD di dimensioni standard per comodi trasferimenti direttamente dalla tua fotocamera.

Il miglior notebook per l’editing fotografico: Apple MacBook Pro 16 pollici

Perché dovresti comprarlo: vuoi il più ampio supporto software in un notebook e uno schermo perfetto. Inoltre, grazie al suo grande schermo e al potente processore, il MacBook Pro da 16 pollici è il miglior notebook per l’editing fotografico che puoi comprare.

Per chi è: Editori di foto che vogliono un display che offra risultati reali.

Motivi per cui: La linea MacBook di Apple è sempre stata una delle preferite tra i photo editor. Come tale, l’azienda ha guadagnato un grande seguito assicurando che il miglior software giri su macOS e offrendo alcuni dei migliori e più accurati display che puoi comprare.

Il MacBook Pro mantiene l’attenzione sui professionisti creativi, specialmente se scegli il nuovo modello da 16 pollici. Mette un sacco di potenza in un fattore di forma molto sottile e leggero, fino a CPU Intel Core i7 di ottava generazione, 16 GB di RAM e 2 TB di archiviazione veloce. Inoltre, il suo schermo è ottimo per l’editing delle foto grazie al formato 16:10 che fornisce più spazio verticale e un’ampia gamma di colori (100% sRGB e 91% AdobeRBG) con i colori più accurati che puoi ottenere.

Il MacBook Pro da 16 pollici ha un display altrettanto grande con le nuove CPU Intel di nona generazione e offre uno schermo più grande che alcuni fotografi apprezzeranno. Infine, presenta anche una tastiera migliorata e prestazioni potenti

Ti piace? Cosa ne pensi? Facci sapere cosa ne pensi. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova nell’angolo in alto a destra della pagina!