Samsung Gear 360-Una fotocamera di “realtà virtuale” nel palmo della tua mano

Il mercato di cattura dei video a 360 gradi è relativamente nuovo, ma molti vedono la tecnologia come un trampolino di lancio per il contenuto della realtà virtuale (VR). Un’esperienza VR veramente coinvolgente richiede telecamere in grado di catturare tutto ciò che una persona vede di fronte a loro. Ed è quello che è progettato il nuovo Samsung Gear 360, afferma la società.

Samsung ha annunciato Gear 360 al Mobile World Congress di Barcellona, ​​e non è l’unica azienda che uscirà con questo tipo di fotocamera nel 2016. Kodak, Ricoh, Nikon, LG, Bublcam e Vuze sono solo alcuni dei tanti che vedrai sul mercato.

Il Samsung Gear 360 ha una doppia lente Fisheye F/2.0 con sensori di immagini da 15 megapixel in grado di catturare video a 360 gradi ad alta risoluzione (3840 × 1920), nonché immagini fisse da 30 megapixel. E se vuoi solo catturare un’immagine di 180 gradi, tutto ciò che devi fare è usare solo una delle telecamere.

La società afferma di aver progettato la fotocamera in modo che chiunque possa usarla fuori dalla scatola. L’apertura Light Lens 2.0 garantisce che anche le condizioni di scarsa illuminazione siano adeguatamente illuminate e a fuoco.

Le altre specifiche per la fotocamera includono: un processore di immagine DRIME5S, 1 GB di RAM, scheda microSD (fino a 128 GB), display pmoled da .05 pollici, accelerometro e sensori giroscopi, Wi-Fi 802.11 A/B/G/N/AC (2.4/5GHz) e una batteria rimovibile da 1350 mAh.

Il video record Samsung Gear 360 viene emesso in MP4 (H.265) e JPEG per Stills, il che lo rende molto più semplice quando si trasferisce il contenuto su un altro dispositivo o il tuo canale YouTube. È compatibile con smartphone Samsung tra cui il nuovo Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, Galaxy S6 Edge+, Galaxy Note 5, Galaxy S6 Edge e Galaxy S6. E se vuoi utilizzare il tuo PC, c’è un’app chiamata Gear 360 Action Director.

Allora quali sono le applicazioni aziendali per Samsung Gear 360?

Dal momento che il video è diventato il modo preferito di consumo di contenuti, usando il contenuto, usando il contenuto, usando il contenuto, usando il contenuto, utilizzando il contenuto, usando il Samsung Gear 360 offre alle piccole imprese un modo per mostrare i loro servizi con più botto. Operatori di viaggi e turistici, agenti immobiliari, hotel, decoratori e produttori di contenuti sono solo alcune delle aziende che potranno utilizzare la fotocamera.

Quando si aggiunge il componente VR al contenuto 360, offre a queste aziende un altro modo in cui possono interagire con i loro clienti. Che si tratti di tour di proprietà o destinazioni di viaggio, i clienti possono vedere cosa sperimenteranno prima ancora di arrivarci.

Il Samsung Gear 360 sta entrando in un segmento che sta diventando più affollato di minuto in minuto, ma il riconoscimento dei nomi e l’interoperabilità con i suoi smartphone e Gear VR gli darà un chiaro vantaggio rispetto alle aziende che stanno solo realizzando il macchine fotografiche.

Samsung continua a spingere i confini dell’esperienza mobile per estendersi oltre lo smartphone. Dopo il rilascio di Gear VR dell’anno scorso, Gear 360 continua a spingere i limiti ai contenuti coinvolgenti, fornendo un’esperienza visiva che rende l’acquisizione e Condividere i momenti della vita ancora più facilmente “, ha affermato DJ Koh, presidente del business delle comunicazioni mobili presso Samsung Electrons.

La fotocamera Samsung Gear 360 sarà disponibile nel secondo trimestre 2016, ma il prezzo deve ancora essere annunciato.

Video:Samsung Gear 360-Una fotocamera di “realtà virtuale” nel palmo della tua mano

Reviews

Related Articles