Spotlight: Juicer.io aggrega i contenuti dei social media per imprenditori impegnati

I social media possono essere uno strumento incredibilmente efficace per le aziende. Ma l’aggiornamento di ogni piattaforma con contenuti preziosi può richiedere molto tempo. Ecco dove un aggregatore di social media come Juicer.io può aiutare.

La società ha iniziato come un piccolo progetto e da allora è diventata uno strumento di cui le aziende di tutte le dimensioni potrebbero trarre vantaggio. Scopri di più sotto nei riflettori delle piccole imprese di questa settimana.

Cosa fa l’azienda

Fornisce uno strumento che aggrega i contenuti dei social media.

, ha detto il CEO Tim Schumacher alle Tendenze delle Small Business, “Juicer.io aiuta le aziende a migliorare il loro impegno sui social media attraverso l’uso del nostro strumento di aggregazione dei social media.

Nicchia aziendale

Fornire qualità e convenienza.

, afferma Schumacher, “abbiamo trovato l’equilibrio ottimale tra un aggregatore di social media di alta qualità e un prezzo accessibile. Dimentica spendere centinaia di dollari, tutto ciò di cui hai bisogno è di $ 19 al mese per sbloccare il potere di Juicer. 15+ piattaforme di social media per connettere e opzioni di progettazione di feed personalizzabili per assicurarsi che il tuo feed si fonda perfettamente nel tuo sito Web.

?

Come ha iniziato l’azienda

Come un’impresa piccola e separata.

Spiega Schumacher, “l’azienda è stata originariamente fondata da Ryan MacInnes e Amit Patel. La mia azienda Saas.Group ha quindi portato le redini per aiutare a far crescere l’azienda a maggiori alture.

Più grande vittoria

Fare in modo che Jon Bon Jovi usi il prodotto.

Aggiunge Schumacher, “controlla il suo sito su http://www.bonjovi.com/-funziona su Juicer! È così bello!

Rischio più grande

Portare un partner.

, afferma Schumacher, “abbiamo progettato il nostro strumento come strumento di social media per le piccole imprese e venduto solo direttamente ai clienti. Un giorno, un potenziale rivenditore ci ha avvicinato e voleva che ci facesse saltare in etichetta bianca Per lui. Abbiamo esitato, perché essere nel settore dei consumatori ed essere nel Whitelabel/B2B-Business è un gioco diverso, ma alla fine ha trovato un modo abbastanza semplice per farlo, e la partnership funziona davvero bene, offrendo a sei cifre a sei cifre importo ogni anno e un partner molto felice a lungo termine.

Lezione appresa

Fai attenzione agli investimenti.

Dice Schumacher, “Ci sono stati momenti nel corso degli anni in cui ho sprecato un sacco di soldi in investimenti in cattivo angelo. Sebbene deludente nel momento, lo prendo come un’opportunità di apprendimento. Ogni volta Imparo di più su ciò che non fare e meglio la mia capacità di valutare team e idee.

?

Come spenderebbero $ 100.000 in più

Sviluppare il prodotto e le sue caratteristiche.

, dice Schumacher, “lo useremmo sicuramente per migliorare ulteriormente il nostro prodotto!

Citazione preferita

Vai a farlo.

* * * * *

Scopri di più sul programma Small Biz Spotlight

Reviews

Related Articles