Spotlight: l’assistenza domiciliare esecutiva aiuta gli anziani nelle loro case

Aiutare gli altri è una ricerca nobile per qualsiasi imprenditore. Ed è l’intero motivo per cui i fondatori dell’assistenza domiciliare executive hanno deciso di saltare nella proprietà delle imprese in primo luogo. La coppia è stata chiamata in azione per aiutare un vicino anziano e non ha mai guardato indietro. Leggi la loro storia e come il business continua quel lavoro importante oggi nei riflettori delle piccole imprese di questa settimana.

Cosa fa l’azienda

Fornisce servizi sanitari a domicilio.

Lenny Verkoglaz, co-fondatrice e CEO di Executive Home Care, ha detto a Small Business Trends, “è noto che l’assistenza esecutiva è noto per il nostro grande servizio e eccellenti infermieri e caregiver. Ci differenziamo costantemente per fornire il fornitore Il più alto livello dei servizi di assistenza domiciliare.

Nicchia commerciale

Costruire la fiducia personale con i clienti.

Dice Verkoglaz, “siamo fortunati ad avere la lealtà dei nostri clienti. Scopriamo che più famiglie e strutture degli amministratori si fidano di noi rispetto a qualsiasi altra società sanitaria a domicilio e questo è dovuto alle nostre alte-Cure di qualità.

Come è iniziata l’azienda

<<<<

<<<<

<<<

Dopo aver aiutato un vicino.

Spiega Verkoglaz, “Mia moglie e io abbiamo ricevuto una richiesta di aiuto da un vicino anziano e disabile nel 2003, non abbiamo esitato ad aiutarla mentre sua figlia era via. Questo è stato un punto di svolta. Nella nostra vita-sapevamo esattamente cosa volevamo fare. Abbiamo visto la crescente necessità di assistenza domiciliare di qualità-un’alternativa alle case di cura o ad altre case senior e l’opportunità di aiutare i nostri vicini e amici quando ne hanno più bisogno.

Più grande vittoria

Creando un sistema di franchising di successo.

Verkoglaz dice: “La nostra più grande” vittoria “è stata quando abbiamo trasformato la nostra attività di assistenza sanitaria a domicilio di successo in un sistema di franchising, dando così agli imprenditori l’opportunità di aiutare gli altri e fare soldi allo stesso tempo.

Come spenderebbero un ulteriore supporto di marketing da $ 100.000

Per i franchisee.

Dice Verkoglaz, “userei i $ 100.000 extra per investire in programmi di marketing per i franchisee per ottenere loro più clienti.

Cultura aziendale:

Una grande famiglia.

Spiega Verkoglaz, “I nostri affari sono gestiti a conduzione familiare, io stesso, mia moglie, suo fratello, mia figlia, suo marito e durante i mesi estivi, mia figlia minore. Siamo una famiglia vocale e noi Accetta sempre di non essere d’accordo, ma alla fine le cose funzionano sempre. Questo è ciò che rende così divertente lavorare nel settore!

Citazione preferita:

Prima ti ignorano, quindi Ridono di te, poi ti combattono, poi vinci. ” Di Mahatma Gandhi

* * * *

Scopri di più sul programma Small Biz Spotligh a destra) Robert Tsimberg, direttore delle operazioni in franchising; Mila Feldman, co-fondatrice; Jordan Martin, proprietario del franchising a Fort Myers; Lenny Verkhoglaz, co-fondatore e CEO

Seconda immagine: Lenny Verkoglaz

Reviews

Related Articles