Tassi di approvazione del prestito per piccole imprese in tutti gli istituti finanziari

Le tassi di approvazione del prestito per piccole imprese presso le grandi banche sono aumentati dal 13,9% nell’agosto 2021 al 14% a settembre. Anche le approvazioni delle piccole banche sono aumentate dal 19,3% ad agosto al 19,5% a settembre. I dati provengono dall’ultimo indice di prestito Biz2Credit Small Business.

Biz2Credit Small Business Lending Index-settembre 2021

L’aumento dei tassi di approvazione del prestito per le piccole imprese arriva mentre la disoccupazione continua a diminuire.

Nel settembre 2021, l’occupazione totale dei salari non agricoli è aumentato di 194.000. Nello stesso mese, il tasso di disoccupazione è sceso dello 0,4% al 4,8%, secondo le ultime statistiche del Bureau of Labour.

I dati mostrano anche che ci sono stati notevoli guadagni di lavoro nel tempo libero e nell’ospitalità, al dettaglio, ai servizi professionali e alle imprese e ai trasporti e alle abitazioni.

Rohit Arora, CEO di Biz2Credit, ha commentato le prospettive positive delle piccole imprese e dell’occupazione: “Gli imprenditori stanno investendo nelle loro aziende e le banche sono sempre più disposte a prestare. Questi sono buoni segni per i piccoli Economia aziendale.

Ogni categoria di prestatore, compresi i finanziatori bancari e non bancari, hanno visto le percentuali di approvazione del prestito ogni mese negli ultimi cinque mesi”, ha continuato Arora.

Tassi di approvazione più elevati ai finanziatori non bancari

Anche i tassi di approvazione delle piccole imprese dai finanziatori non bancari crescono anche nello stesso periodo. I finanziatori non bancari agiscono come un’importante fonte di finanziamenti per le imprese che necessitano di per garantire rapidamente i fondi.

Le approvazioni dei finanziatori istituzionali sono aumentate al 24,5% a settembre, rispetto al 24,3% ad agosto. Questo tipo di prestito è aumentato del 2,3% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Anche i tassi di approvazione dei finanziatori alternativi sono aumentati, saltando dal 25,2% ad agosto al 25,4% a settembre 2021. Questo è significativamente più alto T Han nel settembre 2020, quando il finanziamento delle domande ai finanziatori alternativi era del 23,1%.

Credit Unions, specializzato nell’affrontare i requisiti delle piccole imprese, hanno assistito a un aumento simile, in aumento di un decimo di percento nel settembre 2021 da agosto. Sono stati comunque scesi dal 21% nel settembre 2020.

L’indice di prestito di piccoli biz

Il piccolo indice di prestito biz analizza i dati di oltre 1.000 piccole imprese Richiedi finanziamenti sulla piattaforma di Biz2Credit.

Video:Tassi di approvazione del prestito per piccole imprese in tutti gli istituti finanziari

Reviews

Related Articles