Una triste storia dell’omicidio di Tejano Star Selena Quintanilla

Ventisei anni dopo essere stata uccisa quando aveva appena 23 anni, la vita della superstar di Tejano Selena Quintanilla continua a fare impressione nella sensibilità culturale. Non è solo la grande musica di Selena che rimane viva dopo di lei attraverso concerti e album tributo. È la sua incredibile comprensione della moda che viene onorata attraverso la merce in edizione limitata, con la sua immagine universale mostrata ovunque, dalle magliette ai cosmetici.

Chi è Selena Quintanilla-Pérez?

Selena Quintanilla-Pérez, nata il 16 aprile 1971, è stata una famosa cantautrice, cantante, donna d'affari, portavoce, attrice, stilista e modella americana. Considerata la " regina della musica di Tejano ", i contributi di Selena all'industria della musica e della moda l'hanno resa una delle più famose artiste messicano-americane della fine del XX secolo. È stata uccisa all'età di 23 anni nel marzo 1995.

Se volete continuare a leggere questo post su "Una triste storia dell’omicidio di Tejano Star Selena Quintanilla" cliccate sul pulsante "Mostra tutti" e potrete leggere il resto del contenuto gratuitamente. ebstomasborba.pt è un sito specializzato in Tecnologia, Notizie, Giochi e molti altri argomenti che potrebbero interessarvi. Se desiderate leggere altre informazioni simili a Una triste storia dell’omicidio di Tejano Star Selena Quintanilla, continuate a navigare sul web e iscrivetevi alle notifiche del blog per non perdere le ultime novità.

Seguir leyendo


Come è morta Selena Quintanilla-Pérez?

Un mese prima del suo omicidio, Selena era all'apice della sua professione. Il 26 febbraio 1995, con la sua band Los Dinos, si è esibita per oltre 60.000 persone allo Houston Astrodome nel suo famoso tailleur viola. Dopo alcuni giorni, ha partecipato alla cerimonia dei Grammy Awards per la seconda nomination del suo quarto album in studio Amor Prohibido come miglior performance messicano-americana. Sfortunatamente, ha perso il Gramma Award nel 1995, ma nel 1994 "Selena Live" ha ottenuto il premio per il miglior album messicano-americano.

A Franklin, nel Tennessee, stava anche registrando " I Could Fall In Love " con il noto produttore e cantautore Keith Thomas. Oltre alla musica, Selena sperava di far crescere Selena Etc, un marchio boutique che aveva avviato l'anno prima rispetto ai negozi nella sua città natale di Corpus Christi e San Antonio, in Texas.

All'inizio di marzo 1995, Selena e la sua famiglia hanno riscontrato problemi finanziari con il suo marchio di moda e il fan club. Hanno incolpato Saldívar (che è stata elevata nel suo grado a manager delle boutique dopo il suo straordinario lavoro con il club) per non aver spedito ai fan gli articoli che avevano acquistato da loro, oltre a aver rubato $ 30.000, riferì all'epoca l'Associated Press. Selena ha deciso di raccogliere quei record in diverse occasioni. In uno di questi tentativi in ​​un motel Days Inn a Corpus Christi, Saldívar sparò a Selena da dietro sulla spalla con un revolver calibro 38. Secondo l'Associated Press, il proiettile ha rotto un'arteria della clavicola prima di uscire dal petto, il che ha influenzato negativamente e interrotto la sua funzione cerebrale.

Molti rappresentanti del motel in seguito hanno affermato che Selena si è precipitata verso la sala del motel dopo essere stata colpita da colpi di arma da fuoco e seguita da Saldívar. Ha fornito il nome e il numero della stanza di Saldívar prima che cadesse ed è stata portata di corsa al Corpus Christi Memorial Hospital, dove è stata dichiarata morta, ha riferito Associated Press. Questa affermazione si è scontrata con l'affermazione di Saldívar secondo cui ha sparato a Selena per caso. Saldívar è stata dichiarata colpevole di omicidio di primo grado e punita all'ergastolo, anche se nel corso degli anni ha mantenuto la sua innocenza e ha registrato molti appelli senza risultato.

L'inaspettata perdita di Selena fu così avversa che molti all'inizio non poterono accettare la notizia. Maria Aguirre, che era la receptionist della stazione radio di Tejano KQQK al momento della morte della cantante, ha detto al New York Times che le chiamate dei suoi fan sono arrivate non appena è stata trasmessa la notizia della sua sparatoria, molti dei quali " chiamavano a confermare ” che Selena è morta. " Non possono credere che sia successo ", aveva detto. “ È quasi come la sensazione quando è morto John Lennon. Era la regina di Tejano.

Chi è Yolanda Saldivar?

Mentre Selena viveva, Yolanda Saldívar aveva rivendicato la sua più grande sostenitrice. Infatti, ha dedicato la sua vita a Selena.

Nel 1991, Saldívar ha fondato il Selena Fan Club e alla fine ha rassegnato le dimissioni dal suo lavoro di infermiera per gestire il club a tempo pieno. Nel 1994 è cresciuta per gestire le due boutique di Selena in Texas, diventando di fatto un membro devoto della vita di Selena. Secondo un'intervista rilasciata da Saldívar a 20/20, Selena l'ha persino definita "mamma".

Ma il loro legame aveva un lato segreto. Secondo le persone che l'hanno riconosciuta, Saldívar era possessivo nei suoi confronti, persino ossessionato da Selena. " Una donna che si è trasferita in un appartamento con Yolanda ha scoperto che Yolanda non aveva solo le foto di Selena sui muri, l'intero posto era 'come un santuario '", pubblicato in un articolo sul Texas Monthly.

Martin Gomez, stilista per le boutique di Selena, ha condiviso il suo ufficio con Saldívar e alla fine ha rassegnato le dimissioni dal suo lavoro a causa del suo atteggiamento sfrenato. “ Era molto vendicativa. Era molto possessiva nei confronti di Selena. Si arrabbierebbe molto se la incrociassi. Faceva così tanti giochi mentali, dicendo che le persone avevano detto cose che non avevano detto ", ha detto Gomez al Washington Post. “ Sarebbero successe così tante cose ai vestiti su cui stavo lavorando. Sapevo di aver finito un certo pezzo, ma sarei tornato da un viaggio a New York e gli orli sarebbero stati strappati. È stato molto strano ”.

Abraham Quintanilla, il padre di Selena, ha visto la prova che Saldívar aveva derubato le boutique e i fan club. La famiglia di Quintanilla ha affrontato Saldívar sulle sue attività il 9 marzo. "Le ho detto che sarei andato alla polizia e avrei aperto un'indagine per appropriazione indebita ", ha menzionato l'UPI nel 1995.

Dopo quell'incontro, Saldívar acquistò un revolver. Il 31 marzo, Saldívar e Selena si sono incontrati per portare Saldívar in ospedale. Saldívar ha affermato di essere stata vittima di un attacco sessuale durante un tour a Monterrey, in Messico. Quindi, i due tornarono al Days Inn, dove Saldívar accettò di dare a Selena i documenti finanziari mancanti.

Mentre era nella stanza di Saldívar, Selena cadde nell'atrio, dove, prima di perdere il senso, riuscì a chiamare il suo assalitore. Quando la polizia è apparsa sulla scena, hanno scoperto Saldívar rinchiusa nel suo pick-up con la pistola puntata alla tempia, che gridava: “ Non posso credere di aver ucciso la mia migliore amica. È scappata dalla polizia a bada per quasi dieci ore in una situazione di stallo piovoso prima di essere arrestata. Nel frattempo, Selena è stata portata di corsa al Memorial Medical Center, dove i medici l'hanno trovata clinicamente morta di cervello all'arrivo, a causa del taglio della sua arteria succlavia. Dopo quasi un'ora di tentativi falliti per rianimarla, Selena è stata dichiarata morta.

Saldívar è stato catturato dopo un ritardo di nove ore e mezza con la polizia. “ Non volevo farlo. Non volevo uccidere nessuno", ha detto tenendo una pistola puntata alla testa, secondo il LA Times.

Il Saldívar afferma ancora che ha sparato a Selena involontariamente

Ancora oggi, Saldívar afferma che sparare a Selena è stato un atto accidentale. Mi ha detto: 'Yolanda, non voglio che ti uccida. ' Ha aperto la porta. Quando le ho detto di chiuderlo, la pistola è esplosa ", ha detto Saldivar parlando con gli investigatori della polizia, secondo il LA Times. Saldívar ha raccontato la storia durante la sua intervista a 20/20 News.

Saldívar si è dichiarato non colpevole durante il suo caso nell'ottobre 1995, ma i giudici la credevano diversamente, probabilmente d'accordo con il padre di Saleena, Abraham, che credeva che sua figlia fosse stata uccisa a colpi di arma da fuoco in un crimine di rabbia. " Non è stato un caso", ha detto su Primer Impacto di Univision. " È stato un momento di rabbia perché è stata licenziata ".

Dopo aver riflettuto per due ore, la giuria di 12 persone ha condannato Saldívar per omicidio di primo grado. Oggi Saldívar è in carcere. Saldívar ha ora 60 anni, sta attualmente trascorrendo la sua condanna all'ergastolo presso l'Unità di Mountain View, una prigione femminile di massima sicurezza a Gatesville, TX. Sarà disponibile per la libertà vigilata nel 2025.

La famiglia di Selena:

Nella famiglia di Selena, suo padre Abraham, sua madre Marcela, i suoi fratelli Abraham III e Suzette e suo marito Chris Pérez sono tutti vivi e in salute oggi.

Dopo ventisei anni, la famiglia Quintanilla riprende a far crescere l'eredità di Selena. Suzette Quintanilla controlla Q Productions, la società di intrattenimento e lo studio in cui Selena registrava musica. Nel 2012, Pérez, che sebbene si sia risposato e si sia associato ad altre band, ha pubblicato un libro di memorie sulla sua storia d'amore con la sua defunta moglie, intitolato To Selena, With Love. Abraham Quintanilla Jr. e la madre di Selena, Marcela Quintanilla, hanno fondato la Fondazione Selena, che sostiene i bambini bisognosi e si associa a organizzazioni non profit locali per ospitare eventi di Selena, come Fiesta de la Flor. Suzette Quintanilla e Abraham Quintanilla Jr. sono registrati come produttori esecutivi di Selena: The Series, con Netflix che afferma che la famiglia è " pienamente coinvolta " nella serie.

" Quando Selena è morta, ho detto alla mia famiglia che avrei cercato di mantenere viva la sua memoria attraverso la sua musica", ha detto Quintanilla Jr. nel marzo 2020. " Venticinque anni dopo, penso che, come famiglia, ci siamo riusciti Quello.

Il marito di Selena Quintanilla, Chris Perez, condivide i ricordi con sua moglie

Ventisei anni dopo la sua partenza, Selena Quintanilla continua a vivere nei pensieri di milioni di fan, incluso suo marito, Chris Perez. Simile al resto del mondo, Chris ha assistito al viaggio di Selena verso la celebrità da cantautrice locale del Texas a vincitrice di un Grammy sull'orlo del successo crossover. E ora, il chitarrista sarà sempre intrecciato con l'eredità di Selena a causa della loro storia d'amore.

Nello show biografico di Netflix Selena: The Series, i fan del defunto cantante tex-mex guarderanno da vicino la loro relazione. Selena e Chris non hanno mai perso la speranza nel loro desiderio di stare insieme.

Nel 1989, i due hanno coinciso quando Chris si è unito alla band Selena y Los Dinos come nuovo chitarrista. Sebbene il padre e manager di Selena, Abraham Quintanilla Jr., avesse inizialmente dei dubbi sul chitarrista a causa della sua immagine hard rock, Chris divenne rapidamente una parte essenziale della squadra.

Quando gli è stato chiesto cosa avesse pensato per la prima volta su Selena, Chris ha avuto due parole. " Bella e talentuosa ", ha intervistato Entertainment Tonight nel 2017. " Sono una persona timida per natura, e c'era qualcosa in lei che è stata in grado di tirarmi fuori".

Nonostante i loro migliori tentativi di mantenere una relazione professionale, Chris e Selena alla fine hanno riconosciuto le loro emozioni l'uno per l'altra in una Pizza Hut. Poco dopo, nel 1990, iniziarono a frequentarsi segretamente perché Selena capì che suo padre voleva solo che si concentrasse sulla sua professione e sulla sua famiglia. Era preoccupata che se avesse scoperto il loro coinvolgimento, avrebbe tentato di fermarlo.

E lei aveva ragione. Poco dopo, la sorella di Selena, Suzette Quintanilla, raccontò ad Abraham di Selena e Chris, e decise di tenere il musicista lontano da sua figlia. Sebbene Abraham abbia negato la loro relazione, la Regina della Tejano Music e il chitarrista hanno continuato il loro amore in segreto. Fino a quando Abraham non ha finalmente licenziato Chris dalla band, secondo quanto riferito lo ha chiamato "cancro" alla famiglia.

" Scoprire di essere stato l'ultimo a saperlo ha ferito in qualche modo il suo orgoglio e il suo ego", Chris ha parlato di Abraham alla CNN. “ Quando le cose si facevano tese e le cose venivano dette da lui, mi faceva male che lo stesse dicendo, ma non ho lasciato che mi arrivasse perché sapevo in fondo, sapeva che tipo di persona ero.

Ma questo atto potrebbe essere stato l'ultimo tentativo per Selena. Ha concluso che l'unico modo in cui suo padre avrebbe accettato che stessero insieme era se si fossero sposati. Il 2 aprile 1992, Selena e Chris scapparono. In poche ore, i media hanno pubblicato la loro unione, facendo arrabbiare gli anziani di Quintanilla.

Selena e Chris potrebbero essere sembrati la coppia perfetta; tuttavia, il musicista è stato onesto riguardo ai loro alti e bassi, anche iniziando a considerare il divorzio nel corso degli anni.

" Penso che ciò a cui si riducesse sia che eravamo giovani", ha dichiarato alla CNN. “ Siamo stati sposati e insieme 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana. Abbiamo dovuto imparare a gestirlo ed eravamo entrambi. Non è che lei ha sollevato l'idea e io stavo combattendo perché onestamente ero proprio lì con lei .

Fortunatamente, il fratello di Selena, AB Quintanilla III, condivide alcune delle sue opinioni su come sarebbe diversa la vita se i due si separassero e decidessero di stare insieme. " Abbiamo finito per sistemare le cose e fare una promessa che non avremmo mai permesso che accadesse di nuovo", Chris ha ricordato i suoi ricordi. " Abbiamo iniziato a parlare di una famiglia ".

Ma questo prossimo evento non si è mai verificato. Alcuni giorni prima di celebrare il loro terzo anniversario di matrimonio, Selena è stata uccisa. Il 31 marzo 1995, la fondatrice ed ex presidente del suo fan club Yolanda Saldívar uccise la cantante alla schiena con una pistola. La partenza di Selena ha diffuso onde d'urto in tutto il mondo, lasciando i fan increduli.

Selena viene ricordata ogni anno nel giorno del suo compleanno, del suo anniversario di matrimonio e dell'anniversario della sua morte. In queste specifiche occasioni, Chris incontra la famiglia di Selena per celebrare e far rivivere il ricordo dell'icona della musica.

"L'energia e la sua presenza si fanno sentire molto di più in quel periodo dell'anno", ha dichiarato KSAT quest'anno. “ [La sua eredità] continua a diventare sempre più grande, e penso che sia una cosa incredibile, e sono orgoglioso di essere attaccato ad essa nel modo in cui lo sono.

Nel 2001, Chris si è risposato e ha avuto due figli, una figlia di 22 anni e un figlio di 16 anni. Successivamente si è separato dalla sua seconda moglie nel 2008. E nonostante tutto, non ha dimenticato il suo primo amore.

" Sono orgoglioso di lei ", ha detto. “ Orgogliosa di tutto ciò che è stata in grado di realizzare.

Netflix ha trasmesso uno spettacolo per ricordare Selena

Il 4 dicembre 2020 Netflix ha pubblicato i primi sei episodi di una breve serie in due parti sulla professione di Selena. Un pezzo d'insieme, Selena: The Series, si concentra principalmente sull'esperienza di Selena nella sua band di famiglia, Selena y Los Dinos. " Conosciamo tutti Selena, l'icona, ma questo spettacolo parla della sua famiglia e di come tutti hanno giocato un ruolo fondamentale nel suo successo ", afferma Gabriel Chavarria, che interpreta AB, a OprahMag.com.

Ricardo Chavira, che interpreta Abraham, è d'accordo. “ Stiamo andando più a fondo nelle dinamiche di questa famiglia. Hai pienamente realizzato i personaggi in tutti i diversi membri della famiglia. Penso che sia significativo ora, a causa dell'età in cui viviamo, specialmente con il COVID. Molte famiglie trascorrono più tempo insieme. Potrebbe essere fondamentale per noi riconoscere il significato delle nostre famiglie, e anche della famiglia della comunità ”, dice.

Nell'episodio finale della prima stagione, Abraham (Ricardo Chavira) riceve una chiamata da una donna di nome Yolanda (Natasha Perez), che chiede l'elemosina di gestire il fan club. Gli accordi di famiglia. Non capiscono il ruolo che avrebbe giocato nelle loro vite. La musica di suspense in sottofondo.

Tra le future serie di Netflix e i libri illustrati e gli album della famiglia Quintanilla, una nuova generazione imparerà presto tutto ciò che Selena è stata in grado di fare quando era in vita e ciò che resta da fare nella morte. Selena non è stata solo una delle artiste messicane-americane più popolari, ma anche una delle più prospere fino ad oggi. Ha infranto i confini all'interno della musica Tejano dominata dagli uomini, una tecnica che fonde generi come folk, mariachi e cumbia mentre ci dà la sua svolta. Ciò le ha permesso di attirare sia i suoi fan messicani che americani. Allo stesso tempo, Selena non è stata la prima o l'ultima artista latina o ispanica a fare crossover. La sua classe sopporta un esempio e una motivazione unici.

Reviews

Related Articles