Zoho Wows Zoholics con eCommerce, Marketing Automation e Business Process Solutions

Come si chiama un evento annuale che attira gli utenti avidi della piattaforma cloud integrata più amichevole che può gestire tutta la tua attività? Zoholics-ovviamente.

Questa settimana, dal 9 all’11 aprile 2019, oltre 1700 entusiasti utenti di Zoho sono scesi ad Austin, in Texas, per ascoltare le ultime notizie da Zoho. Zoho è il produttore di Zoho One, un software all-in-one cloud che include tutto il necessario per gestire la tua piccola impresa.

Zoho ha fatto tre importanti annunci di nuovi prodotti: ciascuno accolto con entusiasti applausi e persino alcuni applausi della folla di Zoholics.

Questi includono Commerce Plus, una piattaforma di eCommerce completamente integrata; MarketingHub, una suite di automazione del marketing all-in-one; e orchestly, un sistema di flusso di lavoro dei processi aziendali.

Zoho Commerce Plus: un’esperienza di e-commerce personalizzata e omni-channel

Zoho ha aderito a The Shopify introducendo una piattaforma di e-commerce di piccole imprese, Commerce Plus. Ma Zoho mira a superare le soluzioni esistenti offrendo la possibilità non solo di fare il commercio online, ma anche legarlo a CRM e tenere conto di un quadro completo delle interazioni con i clienti.

La società ha anche costruito una personalizzazione in modo che ogni acquirente possa ricevere un’esperienza diversa personalizzata per loro. La personalizzazione include la posizione del cliente, gli articoli visualizzati di recente, la fonte di ricerca di Google, la disponibilità di inventario e la cronologia dei clienti, tra gli altri fattori.

La porzione di inventario si integra con Amazon, eBay, Etsy e altri mercati per centralizzare la gestione degli ordini, secondo Raju Vegesna, capo evangelista di Zoho.

Commerce Plus include anche il rilevamento di frodi, la capacità di eseguire test A/B, mappe di calore e altro ancora. Il noto esperto di eCommerce John Lawson è stato colpito, twittando:

I tuoi siti Zoho non saranno solo dinamici ma anche personalizzati con personalizzazione dinamica in base alla posizione (paese), articoli visti di recente, fonte di ricerca su Google , Dati meteorologici, cronologia dei clienti omg #gamechanger #zoholics19 pic.twitter.com/b7d23oihl9

-John Lawson-CEO (@Colderice) 9 aprile 2019

Commerce Plus ha prezzi interessanti: $ 100 al mese, più $ 30 per dipendente o $ 75 per utente.

MarketingHub: Automazione del marketing semplificata, analisi e report

MarketingHub è una nuova applicazione che coordina e automatizza le attività di marketing. Aiuta le aziende a pianificare ed eseguire campagne di marketing in una suite all-in-one, senza dover affrontare un patchwork acciottolato di tecnologia di marketing da diversi fornitori.

L’obiettivo è aiutare le piccole imprese a automatizzare le attività a risparmiare tempo e risorse.

Fornisce anche approfondimenti di vendita e marketing pari alle piattaforme aziendali ma a un prezzo delle piccole imprese. Ad esempio, utilizzando Advanced Analytics and Reports, MarketingHub mostra le prestazioni dei lead per fonte in un singolo grafico, come twittato da Anita Campbell:

Impressionante grafico che mostra potenti analisi e report nel nuovo @Zoho Hub di marketing. Questo grafico mostra le prestazioni delle fonti di piombo. E Marketing Hub farà parte di Zoho One-Fantastico! #Zoholics19 pic.twitter.com/sgl1nrco89

-Anita Campbell (@anitacampbell) 9 aprile 2019

MarketingHub è incluso nel fascio di prezzi Zohoone.

Orchestly: sistematizzare i flussi di lavoro

Orchestly “orchestras” processi aziendali. Significa, aiuta a tracciare i flussi di lavoro e gestire i processi interni. Può essere completamente personalizzabile per la tua attività.

Ad esempio, se si dispone di un’attività di riparazione auto, è possibile tracciare il processo dall’assunzione di clienti attraverso la riparazione effettiva, ha affermato Vijay Sundaram, Chief Strategy Officer.

Orchestly è anche incluso come parte di Zohoone, che è $ 30 per dipendente al mese, se fatturato ogni anno.

Zoho che pianifica una mossa del quartier generale

Zoho ha anche annunciato l’intenzione di costruire un nuovo quartier generale degli Stati Uniti nell’area di Austin, con l’ovvia gioia del sindaco di Austin Steve Adler, che era presente per dare il via all’evento.

La società ha recentemente acquistato 375 acri di terra vicino ad Austin, con l’intenzione di costruire un campus di 100.000 piedi quadrati. La sede degli Stati Uniti alla fine si sposterà da Pleasanton, in California.

Zoho impiega più di 7000 persone in tutto il mondo situate in 12 uffici in India, Cina, Singapore, Paesi Bassi, Giappone e Emirati Arabi Uniti, oltre all’immagine degli Stati Uniti: Trend per le piccole imprese

Video:Zoho Wows Zoholics con eCommerce, Marketing Automation e Business Process Solutions

Reviews

Related Articles