App nel cloud: conoscere i rischi di sicurezza!

    0
    39

    Le applicazioni con cloud storage sono una soluzione intelligente per archiviare e modificare i file in modo veloce e pratico. Attraverso il servizio puoi accedere ai tuoi documenti da qualsiasi luogo, tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione internet.

    Con il backup automatico o manuale, la risorsa fornisce più agilità ed efficienza alla routine, specialmente per coloro che lavorano con fogli di calcolo, presentazioni e altri strumenti.

    Vedi anche i migliori servizi di cloud storage!

    E con l’aumento dell’home office, molte aziende hanno adottato applicazioni cloud per salvare i file online. In questo modo, i dipendenti che hanno l’autorizzazione di accesso possono visualizzare o modificare il documento comodamente da casa.

    Tuttavia, la funzione apre anche le porte agli hacker malintenzionati, dato che la condivisione dei file può creare violazioni della sicurezza.

    Vuoi saperne di più sulle principali minacce relative alle app di cloud storage? Continua a leggere:

    Minacce

    Quando si scarica e si carica tra sistemi aziendali e personali, i file e i dispositivi utilizzati tendono ad essere più vulnerabili, rendendo più facile intercettare e rubare dati sensibili.

    Gli attacchi di phishing sono migrati dai siti web € e dalle e-mail alle applicazioni di cloud storage, poiché i programmi raccolgono una varietà di informazioni personali e aziendali.

    Inoltre, i documenti della suite Office sono anche nella lista delle risorse più utilizzate dai criminali informatici, compresi gli attacchi ransomware. Così come le applicazioni di Microsoft OneDrive, Gmail, Google Drive, iCloud e WeTransfer.

    La maggior parte delle app di cloud storage hanno una valutazione di sicurezza media. Yahoo! Mail, per esempio, è tra gli strumenti più accessibili, ma con uno dei tassi di protezione più bassi.

    Pertanto, è necessario fare un po’ di attenzione di base quando si condividono documenti nel cloud, sia per uso privato che professionale.

    Come proteggersi?

    Il primo passo per mantenere le tue informazioni al sicuro è installare un antivirus affidabile sul tuo PC. Con un sistema intelligente, la soluzione Bitdefender offre un ulteriore livello di protezione per i tuoi file.

    Così, il software ha una tecnologia avanzata, rilevando ed eliminando le minacce in tempo reale. Inoltre, lo strumento ha funzioni anti-phishing e anti-frode, proteggendo i tuoi dati dagli attacchi dei criminali informatici.

    Un altro consiglio molto essenziale è quello di controllare se le applicazioni di cloud storage provengono da fonti conosciute. Quindi assicurati di scaricare le applicazioni dai negozi ufficiali come Google Play e App Store.

    Inoltre, evita di utilizzare PC e dispositivi di terzi per accedere ai tuoi account o condividere file. Facendo questo, le tue informazioni e i tuoi login potrebbero essere esposti sul web.

    Le app di cloud storage hanno molti vantaggi, quindi approfitta di tutte le loro caratteristiche e ricorda di prendere le precauzioni necessarie per preservare la tua identità.

    Ti è piaciuto il contenuto? Usi qualche app di cloud storage? Condividi la tua esperienza con noi! Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova nell’angolo in alto a destra della pagina!