Tasti di scelta rapida di Windows: impara a essere un ninja della tastiera!

    0
    43

    È innegabile che alcuni tasti di scelta rapida possono semplificare e velocizzare la tua vita (e il tuo lavoro) su un PC Windows. In questo modo, una singola scorciatoia è molto più veloce che afferrare il mouse e navigare verso un certo menu. Potrebbe non sembrare molto, ma aggiungi tutti i momenti risparmiati nel corso di una settimana o di un mese e vedrai che stai risparmiando un sacco di tempo.

    Ecco perché è importante conoscere quante più scorciatoie possibili per il tuo sistema operativo. In questo modo, prova un comando da tastiera alcune volte e scoprirai quanto può essere utile. Quindi oggi abbiamo separato 20 tasti di scelta rapida che sono molto utili. Poi, abbiamo anche separato alcune altre scorciatoie da tastiera che possono aiutarti quotidianamente. Controllali:

    Tasti di scelta rapida di Windows: Base

    Ctrl + Z: Annulla

    Non importa quale programma tu stia eseguendo, Ctrl + Z annullerà la tua ultima azione. Quindi se hai appena sostituito un intero paragrafo in Microsoft Word o cancellato un file che non avevi intenzione di fare, questo è un vero salvavita.

    Ctrl + W: Chiudi

    Un’altra scorciatoia che funziona quasi ovunque, Ctrl + W chiude qualsiasi cosa tu stia visualizzando. In questo modo, chiudi la finestra di File Explorer, la scheda del browser o il file immagine aperto senza preoccuparti di dover spostare il tuo mouse sul pulsante Chiudi.

    Ctrl + A: Seleziona tutto

    Questo comando ti permette di evidenziare tutto il testo in un documento o di selezionare tutti i file in una cartella. Pertanto, premendo Ctrl + A puoi risparmiare il tempo che passeresti cliccando e trascinando il mouse.

    Alt + Tab: cambia applicazione

    Questa meraviglia è una delle classiche scorciatoie di Windows e può essere estremamente utile quando esegui più applicazioni. Quindi, basta premere Alt + Tab e sarai in grado di passare rapidamente attraverso tutte le finestre aperte.

    Alt + F4: Chiudi le app

    Un’altra scorciatoia della vecchia scuola, Alt + F4 chiude le app attive così puoi saltare il processo di ricerca dei loro menu sullo schermo. Inoltre, non preoccuparti di perdere il lavoro non salvato con questo comando – ti chiederà di salvare i tuoi documenti prima di chiuderli.

    Tasti di scelta rapida di Windows: Navigazione

    Win + D: Mostra o nascondi il desktop

    Questa combinazione di tastiera minimizza tutte le tue finestre aperte, portando la tua schermata iniziale in vista. In questo modo, se memorizzi file e file di file e collegamenti sul tuo desktop, Win + D ti permetterà di accedervi in pochi istanti.

    Win + freccia sinistra o Win + freccia destra: adatta le finestre

    Questo comando apre semplicemente la finestra su un lato dello schermo (sinistra o destra, a seconda della freccia che premi). Questo ti permette di confrontare due finestre fianco a fianco e mantiene il tuo spazio di lavoro organizzato.

    Win + Tab: Apri la vista attività

    Come Alt + Tab, questa scorciatoia ti permette di cambiare applicazione, ma lo fa aprendo uno switcher di applicazioni di Windows aggiornato. Inoltre, l’ultima versione mostra le miniature di tutti i tuoi programmi aperti sullo schermo.

    Tab e Shift + Tab: spostarsi indietro e avanti tra le opzioni

    Quando apri una finestra di dialogo, questi comandi ti spostano avanti (Tab) o indietro (Shift + Tab) tra le opzioni disponibili, risparmiandoti un clic. Così, se hai a che fare con una finestra di dialogo che ha diverse schede, premi Ctrl + Tab o Ctrl + Shift + Tab per navigare attraverso di esse.

    Ctrl + Esc: apre il menu Start

    Se stai usando una tastiera che non ha un tasto Windows, questa scorciatoia apre il menu Start. Altrimenti, un rapido tocco sul tasto Windows farà la stessa cosa. Da lì, puoi rimanere sulla tastiera e navigare nel menu Start con i tasti cursore, Tab e Shift + Tab.

    Tasti di scelta rapida di Windows: Trucchi avanzati

    F2: Rinomina

    Evidenzia semplicemente un file e premi F2 per dargli un nuovo nome. Inoltre, questo comando ti permette anche di modificare il testo in altri programmi. Tocca F2 in Microsoft Excel, per esempio, e potrai modificare il contenuto della cella in cui ti trovi.

    F5: Aggiorna

    Mentre esplori la linea dei tasti funzione, dai un’occhiata a F5. Questo tasto aggiornerà una pagina – un buon trucco quando stai usando File Explorer o il tuo browser web. Dopo il refresh, vedrai l’ultima versione della pagina che stai visualizzando.

    Win + L: Blocca il tuo computer

    Tieni il tuo computer protetto da occhi indiscreti usando questa combinazione di tastiera prima di andartene. In questo modo Win + L blocca la macchina e ti riporta alla schermata di accesso. Pertanto, qualsiasi snoopers avrà bisogno della password del tuo account utente per riottenere l’accesso.

    Win + I: Aprire le impostazioni

    Ogni volta che vuoi configurare il modo in cui funziona Windows, premi questa scorciatoia da tastiera per aprire la finestra di dialogo Impostazioni. Inoltre, come alternativa, usa Win + A per aprire il pannello del Centro Azioni, che mostra le notifiche e fornisce un accesso rapido ad alcune impostazioni.

    Win + S: Cerca in Windows

    La barra delle applicazioni di Windows ha una comoda casella di ricerca che ti permette di interrogare Cortana o di esaminare le tue applicazioni e file salvati. Quindi vai direttamente ad esso con questa scorciatoia da tastiera e digita i tuoi termini di ricerca.

    Win + PrtScn: Salva uno screenshot

    Non c’è bisogno di aprire uno strumento di screenshot dedicato: Win + PrtScn prende l’intero schermo e lo salva come file PNG in una cartella Screenshots all’interno della cartella Images. Allo stesso tempo, Windows copierà anche l’immagine negli appunti. Inoltre, se non vuoi catturare l’intero schermo, la combinazione Alt + PrtScn farà uno screenshot solo della finestra attiva. Ma copierà solo questa immagine negli appunti, quindi non otterrai un file salvato.

    Ctrl + Shift + Esc: Aprire Task Manager

    Il Task Manager è la finestra di tutto ciò che è in esecuzione sul sistema Windows, dai programmi aperti ai processi in background. Pertanto, questa scorciatoia aprirà il Task Manager indipendentemente dall’applicazione che stai utilizzando.

    Win + C: Inizia a parlare con Cortana

    Questa scorciatoia mette Cortana in modalità di ascolto, ma devi attivarla prima di poterla utilizzare. Per fare questo, apri Cortana nella casella di ricerca della barra delle applicazioni, clicca sull’icona dell’ingranaggio e attiva la scorciatoia da tastiera. Dopo aver attivato la scorciatoia, premi Win + C ogni volta che vuoi parlare con l’assistente digitale. Quindi puoi farlo invece di dire «Ehi, Cortana».

    Win + Ctrl + D: Aggiungi un nuovo desktop virtuale

    I desktop virtuali creano schermi secondari dove puoi conservare alcune delle tue applicazioni e finestre aperte, fornendo uno spazio di lavoro extra. Questa scorciatoia ti permette di crearne una. Una volta fatto questo, clicca sul pulsante Vista attività a destra della casella di ricerca della barra delle applicazioni per passare da un desktop all’altro. Inoltre, attieniti alle scorciatoie: Win + Ctrl + freccia che farà scorrere i tuoi desktop aperti e Win + Ctrl + F4 che chiuderà quello che stai visualizzando e sposterà le tue finestre e applicazioni aperte sul prossimo desktop virtuale disponibile.

    Win + X: aprire il menu nascosto

    Windows ha un menu Start nascosto, chiamato menu di collegamento rapido, che ti permette di accedere a tutte le aree chiave del sistema. Quindi, da qui, puoi andare direttamente alla Gestione dispositivi per rivedere e configurare qualsiasi hardware, come stampanti o tastiere, che sono attualmente collegati al sistema. Inoltre, puoi aprire rapidamente la finestra del prompt dei comandi di PowerShell per accedere ai comandi avanzati di Windows.

    Altri comandi che potrebbero essere utili

    Di seguito vedrai una lista di altre utili scorciatoie di Windows. Controllali:

    Scorciatoie di base

    • Ctrl+C o Ctrl+Insert: Copia l’elemento selezionato o evidenziato (per esempio testo, immagini e così via);
    • Ctrl+V o Shift+Insert: Incolla l’elemento selezionato o evidenziato;
    • Ctrl+X: Taglia l’elemento selezionato o evidenziato;
    • Ctrl+Y: Ripeti l’azione;
    • Ctrl+N: Quando Esplora file è la tua finestra corrente, apri una nuova finestra di Esplora file con lo stesso percorso della cartella corrente;
    • Windows + F1: Apri la ricerca di Bing «come ottenere aiuto in Windows 10» nel browser predefinito;
    • Shift + Elimina: Elimina l’elemento selezionato permanentemente (salta il Cestino).

    Menu di avvio e barra delle applicazioni

    Puoi utilizzare queste scorciatoie da tastiera per aprire, chiudere e controllare il menu di avvio e la barra delle applicazioni.

    • Windows: Aprire il menu Start;
    • Windows+T: Scorrere le applicazioni (incluse quelle fisse) sulla barra delle applicazioni;
    • Windows+[Numero]: Aprire l’applicazione fissa alla posizione [numero] sulla barra delle applicazioni. Per esempio, se hai Edge fisso nella prima posizione della barra delle applicazioni e fai clic sul tasto Windows + 1 , Edge verrà aperto. Inoltre, se l’applicazione è già aperta, verrà aperta una nuova istanza o finestra;
    • Windows+Alt+[Numero]: Apri il menu del tasto destro del mouse per l’applicazione fissata in posizione [numero] sulla barra delle applicazioni;
    • Windows+D: Mostra o nascondi il desktop ( il tasto + di Windows, mostrerà brevemente il desktop).

    Il desktop: Windows, Snap Assist e desktop virtuali

    Questi collegamenti controllano come le singole finestre agiscono sul tuo desktop, inclusi i desktop virtuali.

    • Windows+M: Riduci a icona tutte le finestre aperte;
    • Windows+Shift+M: Ripristina le finestre ridotte a icona;
    • Windows+Home: Riduci a icona tutte le finestre tranne quella selezionata o quella attualmente attiva;
    • Windows+Freccia su: Massimizza la finestra selezionata;
    • Windows +Shift+Freccia su: Massimizza la finestra attiva in verticale mantenendo la sua larghezza;
    • Windows+freccia giù: Minimizza la finestra selezionata;
    • Windows+Freccia sinistra o Freccia destra: Porta la finestra selezionata nella metà sinistra o destra dello schermo (Se la finestra è già presente, il tasto Windows + Su o Giù la posizionerà in un quadrante);
    • Windows+Shift+Freccia sinistra o Freccia destra: Sposta la finestra selezionata sul monitor sinistro o destro;
    • Windows+Tab: apre la vista Task (desktop virtuali);
    • Windows+Ctrl+Freccia destra: si sposta al prossimo desktop virtuale (destra);
    • Windows+Ctrl+Freccia sinistra: si sposta al desktop virtuale precedente (sinistra);
    • Windows+Ctrl+F4: chiude il desktop virtuale corrente.

    Il tasto Windows

    Queste scorciatoie da tastiera utilizzano il tasto logo di Windows per eseguire vari compiti, come avviare Windows e applicazioni di terze parti.

    • Windows+A: Aprire il Centro Azioni;
    • Windows+E: Aprire Esplora File;
    • Windows+F: Aprire Windows 10 Feedback Hub;
    • Windows+Ctrl+F: Cercare i PC su una rete;
    • Windows+G: Apri la barra dei giochi;
    • Windows+H: apre la barra laterale di condivisione;
    • Windows+K: apre la barra laterale di connessione (per connettersi a nuovi dispositivi Bluetooth o Miracast);
    • Windows+O: Blocca l’orientamento dello schermo;
    • Windows+P: Apri la barra laterale di presentazione o proiezione;
    • Windows+R: Apri la finestra Esegui;
    • Windows+U: Apri il centro di accesso facile;
    • Windows+W: Apre l’area di lavoro Windows Ink per scarabocchiare su tablet o laptop touchscreen;
    • Windows+(+) o (-): Ingrandisci e riduci con la lente di ingrandimento;
    • Windows+Esc: Esce dalla lente di ingrandimento.

    Prompt dei comandi

    Puoi utilizzare queste scorciatoie da tastiera nel Prompt dei comandi di Windows 10.

    • Ctrl+C o Ctrl+Insert: Copia il testo selezionato negli appunti;
    • Ctrl+V o Shift+Insert: Incolla il testo copiato nel Prompt dei comandi;
    • Ctrl+A: Seleziona tutto il testo sulla linea corrente (se la linea corrente non ha testo, tutto il testo nel Prompt dei comandi sarà selezionato);
    • Ctrl+Up o Down: Sposta lo schermo di una riga in alto o in basso;
    • Ctrl+F: Prompt dei comandi di ricerca tramite la finestra Trova;
    • Ctrl+M: Entra in modalità Segna (ti permette di selezionare il testo con il mouse). Dopo aver attivato la modalità Mark, puoi usare i tasti freccia per spostare il cursore;
    • Shift+su o giù: Sposta il cursore su o giù di una riga e seleziona il testo;
    • Shift+Sinistra o Destra: Sposta il cursore a sinistra o a destra di un carattere e seleziona il testo;
    • Ctrl+Shift+Sinistra o Destra: Sposta il cursore a sinistra o a destra di una parola e seleziona il testo;
    • Shift+Page Up o Page Down: Sposta il cursore su o giù per una schermata e seleziona il testo;
    • Shift+Home o End: Sposta il cursore all’inizio o alla fine della riga corrente e seleziona il testo;
    • Ctrl+Shift+Home / End: Sposta il cursore all’inizio o alla fine del buffer dello schermo e seleziona il testo e l’inizio o la fine dell’output del Prompt dei comandi.

    Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!