Cinque easter eggs di Chrome nascosti nel tuo telefono

    0
    44

    Google nasconde sempre alcune easter eggs (piccole sorprese inizialmente impercettibili) nei suoi strumenti per intrattenere i suoi utenti. I due servizi principali dell’azienda hanno abbastanza di queste piccole sorprese, che sono incluse nel motore di ricerca e in Google Chrome.

    Ecco alcuni degli easter eggs che puoi trovare nel browser mobile, sia su iOS che su Android.

    1. apri 100 finestre in Google Chrome

    In un angolo dello schermo quando usi Google Chrome sul cellulare, puoi controllare il numero di schede aperte. Quando questo numero raggiunge 100, cambia in una faccina con uno smiley e nel caso delle schede anonime la faccina contiene un occhiolino.

    Per questo motivo, Google ha deciso di mantenere la dimensione dell’icona anche quando il numero raggiunge i 3 caratteri o più, per mantenere l’armonia del layout dell’app. E le faccine danno un tocco molto carino all’app! Variano e possono essere :D, o ;).

    2. gioco del dinosauro

    In Chrome per pc, ogni volta che internet va giù, un dinosauro appare sullo schermo, e quando lo attivi puoi giocare un gioco. Sul computer, devi muoverti con i tasti freccia e saltare ogni volta che appaiono degli ostacoli.

    Già sul cellulare puoi accedere allo stesso gioco. I passi per accedervi sono abbastanza semplici, basta aprire l’applicazione Chrome e accedere a «chrome://dino». Inoltre, per far muovere il dinosauro devi eseguire un doppio tocco sullo schermo.

    3. accesso alla cronologia completa

    È possibile aprire la tua cronologia di ricerca completa dal tuo smartphone molto semplicemente. Per prima cosa devi toccare il pulsante indietro. Poi appariranno le opzioni «nuova scheda» e «mostra la cronologia completa». Seleziona la seconda opzione per ottenere la lista delle tue ultime ricerche effettuate attraverso il tuo cellulare, oltre a controllare quali siti web hai visitato. Inoltre, questo può essere un trucco per recuperare le schede che sono state chiuse involontariamente.

    4. rotazione delle schede aperte

    Un altro degli easter eggs di Google Chrome riguarda le tue schede di navigazione. Devi accedere alle tue schede aperte nell’applicazione e passare lo schermo verso l’alto per circa cinque volte. Poi, queste schede faranno un giro completo sullo schermo dello smartphone. Da dietro la scheda, metti il marchio del browser e alla fine del giro, smettono di muoversi e tornano di nuovo alla pagina iniziale.

    5. Salvataggio dei dati

    Esiste una modalità lite per eseguire ricerche in Chrome per la maggior parte degli smartphone Android. Tuttavia, per scoprire se puoi abilitare questa funzione, devi accedere al menu dell’app e selezionare la modalità lite. In questo modo i risultati della ricerca sono più semplici e le pagine accessibili anche. Questa modalità riduce l’utilizzo dei dati mobili della tua rete fino all’80%, poiché i file multimediali vengono rallentati. Di conseguenza, anche il caricamento delle pagine è più veloce.

    Cosa pensi degli easter eggs di Chrome? Facci sapere cosa ne pensi. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare sull’icona blu del social network!