Queste sono le 5 migliori alternative Android all’iPhone 12

    0
    35

    Quando si parla di QR Code, una cosa che dovrebbe essere presa in considerazione è il fatto che devono essere decodificati da un lettore/scanner.

    Tempo fa, i codici a barre erano solo standard in bianco e nero. In questo modo gli scanner non hanno problemi a leggerli.

    Vedi anche quale QR Code!

    Tuttavia, oggi, con l’introduzione dei codici QR, la tecnologia per decodificarli si è evoluta per avere una migliore leggibilità e una risposta ancora più veloce.

    Quali sono i migliori lettori/scanner di QR Code per il tuo dispositivo mobile?

    La maggior parte delle fotocamere di smartphone o tablet non sono in grado di leggere QR da sole. Pertanto, hanno bisogno di un software che permetta loro di decodificare le informazioni e inviare l’utente alla destinazione del codice (un sito web, una vCard, un video di YouTube, ecc.)

    Inoltre, i lettori di QR Code differiscono a seconda del sistema operativo del dispositivo mobile, come Android e iPhone. Anche alcuni dispositivi mobili sono già dotati di un lettore di QR Code pre-installato fornito dall’operatore.

    Se questo non è il tuo caso, ecco in questo articolo i migliori lettori di QR Code disponibili sul mercato.

    Bar-Code

    Iniziamo con uno dei più vecchi lettori di QR Code. Bar-Code è stato sviluppato da Roberto Sonzogni (PW2) e ha raggiunto il traguardo di 3.500.000 download su iTunes.

    Bar-Code supporta un’ampia varietà di codici a barre, inclusi EAN, UPC, ISBN, codici QR, ecc. Pertanto, l’applicazione è destinata a condividere le informazioni di un codice scannerizzato, piuttosto che visualizzare il suo contenuto istantaneamente.

    Con l’applicazione, puoi leggere i codici utilizzando la fotocamera del tuo dispositivo mobile o avere le informazioni decodificate da una foto. Pertanto, dopo aver aperto l’applicazione, invece di avviare la fotocamera, devi prima toccare il pulsante principale per avviare la scansione.

    Dopo la scansione del codice, le informazioni più il formato del codice saranno visualizzate sullo schermo. In questo modo, puoi poi «fare qualcosa con i codici a barre scansionati» come condividere il contenuto via e-mail, SMS, Google Drive, Facebook, ecc. Inoltre, per arrivare alla destinazione effettiva di un codice QR, per esempio, dovresti toccare l’opzione «Cerca l’ultimo codice a barre su Internet».

    Infine, vale la pena ricordare che Bar-Code è un’applicazione gratuita che contiene pubblicità. Tuttavia, puoi rimuoverli abbonandoti ad un «pacchetto premium».

    Disponibile su: Android e iPhone.

    Scanner QR di Kaspersky

    Fa «solo» codici QR. Ecco, l’ho detto. Questo non è uno scanner multi-barcode come il precedente.

    Dopo aver aperto l’applicazione per la prima volta, noterai che la sicurezza è il punto forte di Kaspersky. Questo scanner di codici QR ti proteggerà dai codici QR che contengono link pericolosi che possono portarti in posti dove non vuoi andare ed esporti a malware e trappole di phishing. Questo è un aspetto molto importante che la maggior parte degli scanner di QR Code tende ad ignorare.

    Lo scanner QR di Kaspersky sembra fantastico. In questo modo memorizza i tuoi codici QR scansionati, è dotato di un proprio browser (non c’è bisogno di scegliere dove visualizzare il contenuto) e anche se non ha un’opzione di condivisione istantanea, puoi copiare il link del codice QR per condividerlo in seguito.

    Tuttavia, la leggibilità del QR Code non è così veloce come ci si potrebbe aspettare. Tuttavia, considerando che l’app analizza il codice per assicurarsi che sia sicuro per l’accesso, il piccolo tempo extra che ci vuole per caricare il contenuto è comprensibile.

    Se non hai fretta e vuoi evitare qualsiasi tipo di malware, il QR Scanner di Kaspersky è quello che vuoi usare per scansionare i codici QR con il tuo dispositivo mobile.

    Disponibile su: Android e iPhone.

    NeoReader

    Di nuovo nel «regno» dei lettori di codici a barre e QR, abbiamo NeoReader, sviluppato da NeoMedia Technologies, Inc. Un lettore robusto che fa tutto ciò occupando circa 4 MB della memoria interna del tuo dispositivo mobile.

    NeoReader ha la sua schermata iniziale animata non appena lo apri. C’è un testo introduttivo al tuo primo avvio dell’applicazione che ti mostra le basi e altro.

    Così, con NeoReader, puoi scansionare quasi ogni tipo di codice a barre, come i tipi di codice 1D e 2D: QR, Data Matrix, Aztec, EAN, UPC, Code 39, Code 128, PDF 417, ecc.

    Per quanto riguarda l’uso dei codici a barre, c’è una scheda speciale che ti permette di inserire manualmente il numero di codice o selezionare un’immagine.

    Come per i codici QR, la lettura è facile e veloce. Quindi, basta trascinare il menu principale verso il basso e sei pronto a procedere. Quando scansioni un codice QR, puoi aprire il link nel browser del tuo dispositivo mobile o toccare «Altro» per salvare il contenuto o condividerlo via e-mail, SMS, Facebook o WhatsApp.

    La registrazione della cronologia di questa applicazione è molto utile in quanto ti permette di eseguire semplici azioni con facilità. Puoi aprire il link al codice, cambiarne il nome in qualcosa di più appropriato, cancellarlo, condividerlo o anche esportarlo. Tuttavia, quest’ultima caratteristica costa 0,99 dollari.

    Disponibile su: Android e iPhone.

    QR Droid

    QR Droid non è solo un lettore di codici QR, un’utilità di scansione di codici a barre e Data Matrix. Trasformerà anche il tuo dispositivo mobile in un generatore di QR Code.

    I tuoi codici QR proprietari, conosciuti come codici XQR, possono essere collegati a qualsiasi contenuto di tua scelta. Inoltre, puoi personalizzarli, condividerli e monitorare le loro statistiche globali. Questa caratteristica è piuttosto impressionante considerando che è tutta incorporata nell’app stessa, il che giustifica la dimensione di installazione di circa 12 MB.

    QR Droid rende anche facile l’esecuzione dell’app e la scansione. In questo modo, viene fornito con il proprio set di widget da posizionare sulla schermata iniziale del tuo dispositivo mobile.

    Se vuoi scansionare QR Code e generare i tuoi, QR Droid è un’ottima scelta. Sfortunatamente, c’è il fatto che è disponibile solo su Android.

    Disponibile su: Android.

    Zapper

    Ultimo ma non meno importante, abbiamo Zapper, sviluppato da Zapper Limited. Un lettore che supporta i codici QR, ma non come ti aspetteresti.

    Zapper è un’applicazione di pagamento mobile. Quindi se stavi cercando il miglior lettore di codici QR per effettuare pagamenti sul tuo dispositivo mobile, questa è l’app che fa per te!

    Dopo aver aperto l’applicazione, ti verrà chiesto di inserire le tue informazioni personali (nome, email, numero di telefono). Dopo di che, scegli il tuo metodo di pagamento e questo è tutto. Non c’è bisogno di preoccuparsi: Zapper spiega che «i tuoi pagamenti sono sicuri e i dati della tua carta sono criptati».

    Le caratteristiche di Zapper includono pagamenti facili e veloci, controllo completo delle tue ricevute, dividere le bollette con i tuoi amici, localizzare i ristoranti nella tua zona e accedere a sconti e buoni.

    Disponibile su: Android e iPhone.

    Come scegliere il tuo lettore di QR Code?

    La decisione si riduce a due cose semplici ma importanti: leggibilità e velocità. Inoltre, la questione della sicurezza è molto importante, specialmente di questi tempi.

    Quindi il nostro preferito è lo scanner QR di Kaspersky. Non solo perché fa esattamente quello che si suppone che faccia, ma anche perché dispone di una funzione di sicurezza che ti terrà al sicuro nel caso in cui tu scansioni un codice QR dannoso.

    FAQ

    La maggior parte dei telefoni cellulari non ha ancora un lettore QR Code. Pertanto, per permettere alla fotocamera di leggere il QR Code è necessario installare un lettore. Pertanto, quando apri il lettore di codici QR, l’applicazione ti chiederà i permessi per accedere alla tua fotocamera. Infine, basta concedere il permesso e utilizzare l’app.

    Una volta che hai scaricato un lettore di QR Code, metti semplicemente a fuoco la fotocamera (preferibilmente all’interno dell’app) sul QR Code.

    La lettura funziona allo stesso modo di un normale QR Code. In questo modo, scarica un lettore di QR Code e metti a fuoco la fotocamera sul QR Code.

    Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento. Inoltre, non dimenticare di unirti al nostro gruppo Telegram. Basta cliccare su «Canale Telegram» che si trova in alto a destra della pagina!